DIVENTARE FASHION STYLIST: NUOVO MANUALE PER INTRAPRENDERE QUESTA PROFESSIONE

In questo periodo ci siamo tutti ritrovati ad avere tempo, un tempo a cui prima non avremmo mai nemmeno pensato, immersi tra le infinite cose da fare tutti i giorni. Ci siamo chiesti: come possiamo impiegare questo tempo per farlo fruttare e realizzare qualcosa di positivo? La risposta comune è stata: possiamo trasmettere la passione per la meravigliosa professione che svolgiamo tutti i giorni, quella del Fashion Stylist. In un periodo in cui non ci è possibile svolgere il nostro mestiere ci rendiamo conto di quanto ci manchi e di quanto siamo fortunati a svolgere un lavoro che amiamo. Per questo abbiamo pensato di renderci utili e di mettere su carta le nostre emozioni, le esperienze e le conoscenze apprese in questi anni così da far conoscere il nostro mondo ai giovani che pensano di intraprendere questa strada e diventare fashion stylist.

Riuscire a capire cosa ci piace veramente fare non è semplice ma è molto importante poiché il lavoro ci accompagna per gran parte della nostra vita e svolgere un mestiere che non piace provoca grande frustrazione. Al contrario, sapere di alzarsi tutte le mattine per fare ciò che si ama, porta grandissime soddisfazioni. Se sei una persona dinamica, curiosa, creativa, intraprendente, se ami la moda, le tendenze e lavorare in team, quella del Fashion Stylist, potrebbe davvero essere la tua strada!

Ecco perché abbiamo deciso di scrivere il manuale Diventare fashion stylist. Questo corso di formazione si divide in cinque volumi per approfondire ogni dettaglio e ogni sfaccettatura di questa professione e dedicare lo spazio necessario ad ogni aspetto che ci sta a cuore.

1. I PRIMI PASSI VERSO L’ACQUISIZIONE DEL GIUSTO STILE PERSONALE

Il primo libro è scritto da Manuela Mezzetti, fashion stylist e art director. È un insieme di aneddoti, consigli, citazioni e immagini intitolato “I primi passi verso l’acquisizione del giusto stile personale”. Infatti, la cura della propria immagine è il primo obiettivo che un Fashion stylist deve raggiungere, perché sarà il suo biglietto da visita. Inoltre Manuela in questo volume racconta di figure professionali, personaggi di tendenza e icone di stile importanti che consiglia di seguire per rimanere sempre aggiornati e prendere spunto! Puoi acquistarlo qui.

2. L’EVOLUZIONE DELLO STILE. LA NASCITA DEL FASHION STYLIST

Una volta presa confidenza con questo mestiere, il secondo volume dal titolo “L’evoluzione dello stile. La nascita del fashion stylist” ne approfondisce i dettagli storici. Il fashion stylist Mirko Burin racconta con passione come è nata questa figura, perché è così importante e in quali ambiti, chi sono stati i più grandi e chi sono tutt’ora. Un libro che riassume tanti anni di lavoro e di conoscenze apprese, un libro che ti farà innamorare di questa professione. Puoi acquistarlo qui.

3. LA COSTRUZIONE DI UN’IMMAGINE PUBBLICITARIA E L’ORGANIZZAZIONE DI UN SERVIZIO FOTOGRAFICO

“La costruzione di un’immagine pubblicitaria e l’organizzazione di un servizio fotografico” è il titolo del terzo libro. In questo volume, Manuela racconta tutto ciò che ha imparato in tanti anni di lavoro sia da un punto di vista creativo, sia organizzativo. Per raggiungere il successo nella moda è necessario saper fuggire dal vecchio e dalla banalità per dirigersi verso nuove forme di espressioni.

Allo stesso tempo è fondamentale affiancare la creatività all’organizzazione perché i progetti non vanno solo ideati, ma anche realizzati. Per questo sono descritti tutti i passaggi che ogni fashion stylist dovrebbe seguire. Puoi acquistarlo qui.

4. fashion stylist e il mondo dei social: COME COMUNICARE LA tua IMMAGINE

Altro aspetto importantissimo è la comunicazione. Infatti, dopo aver imparato tutte le nozioni per svolgere al meglio questa professione, è fondamentale farsi conoscere. Se ieri bastava essere bravi, oggi è necessario essere bravi e farlo vedere. I competitors sono moltissimi e per emergere bisogna saper usare tutti i mezzi che la tecnologia ci mette a disposizione come i social media e il web.

Ecco di cosa parla Federica Tagliavini, social media manager nel campo moda, nel quarto volume intitolato “Fashion stylist e il mondo dei social: come comunicare la tua immagine”. Riassume tanti segreti per utilizzare al meglio piattaforme come Facebook, Instagram, Pinterest, Linkedin e Tik Tok, senza dimenticare il sito web. Puoi acquistarlo qui.

5. COME REALIZZARE UN EDITORIALE MODA

Infine, per il quinto volume dovremo aspettare la fine di Agosto! Sarà scritto a due mani da Manuela e Alessio Giovannelli, make-up artist e hair stylist. Intitolato “Come realizzare un editoriale moda”, questo libro sarà dedicato ai fashion editorial, la parte artistica per eccellenza in cui il fashion stylist, insieme ad un team di professionisti, può realizzare una storia carica di magia. Per Manuela ed Alessio, gli editoriali moda sono una delle passioni più grandi perché permettono di soddisfare la loro creatività e sono sfide sempre nuove che sanno creare forti emozioni. Il fashion stylist, come tutte le figure che lo circondano, è un artista e come tale ha bisogno di creare. Ecco allora che hanno deciso di scrivere le linee guida per realizzare un editoriale perfetto.

“DIVENTARE FASHION STYLIST”: TUTTA LA NOSTRA PASSIONE IN CINQUE VOLUMI

Con questi cinque libri del manuale Diventare Fashion Stylist abbiamo voluto trasmettere tutta la passione e l’energia che derivano da questa professione. Lo scopo è fornire tutte le nozioni che ogni fashion stylist deve conoscere per poter affrontare nel migliore dei mondi questo mondo, non semplice, ma meraviglioso!

Published by