ZOCCOLI DI GOMMA. MA ANCHE NO!!!

Ciao a tutti! È da un po’ che non scrivo più un articolo, e mi scuso per questo mese di latitanza. Non so se sapete che purtroppo sono stato ostaggio per più di 20 giorni da un gruppo di fanatiche del Clubdelle Calze Color Carne.Mi hanno imbavagliato e legato con delle orrende calze dall’effetto lucidino, ma alla fine, per fortuna, tutto è andato per il meglio perché abbiamo deciso di comune accordo di unire le nostre energie verso un altro male comune: GLI ZOCCOLI DI GOMMA.

Gli zoccoli di gomma sono brutti, “antifunzionali”, malsani e chi più ne ha più ne metta!!!

Arriva l’estate, le temperature aumentano, e già inizio a boccheggiare per il caldo. Con l’estate poi si innalza anche il rischio di infarti e quindi si cerca di non uscire alle ore di punta, di bere tanta acqua, ecc… Ma siamo sicuri che questi attacchi di cuore non siano più spesso dovuti alla vista di persone che indossano questi orrendi zoccoli di gomma.

Ora, che nessuno si permetta a dire che sono comode, perché sono fatte della peggior gomma esistente al mondo, il piede suda e non hanno nessun tipo di caratteristica ortopedica, come ad esempio le ciabatte della birkenstock, che vantano ottimi materiali e accurati studi per creare il plantare.

Vogliamo parlare, poi, di tutte quelle persone che a questa calzatura hanno il coraggio di attaccare anche spille di ogni genere (dai fiorellini alle farfalle, ovviamente anche queste rigorosamente in gomma)? Ma, io mi chiedo, pensate di abbellirle??? NO! LE RENDETEANCORA PIÙ BRUTTE.

sandali di gomma orrendi

 

Avete scambiato queste ciabatte per dei bracciali o collane alla quale appendere dei charms? Mi sono anche chiesto: Non è che la gente indossa questa scarpe perché influenzata dalla marea di telefilm ambientati nei corridoi degli ospedali, come Grey’s Anatomy, per esempio? E se per caso fosse così, se uno pensasse di essere Derek Shepherd o Meredith Grey solo perché indossa gli zoccoli di gomma, beh!, gli consiglio un bravo analista o che vada ad iscriversi a medicina, perché il fascino del dottore non è dato dagli zoccoli di gomma. Quindi attenti voi che uscite di casa, anche solo per andare a comprare il latte: fate ben attenzione a cosa indossate ai vostri piedi, mettetevi una mano sulla coscienza prima di rovinare la giornata a molte persone o essere causa di un attacco di cuore a qualche povero passante. A tutti voi che cercate la comodità ancor prima dell’aspetto estetico voglio svelare un segreto: mai come oggi la moda è vicina al bello e comodo nello stesso tempo. Basti pensare che la scarpa da ginnastica oramai è sdoganata dall’immaginario sportivo e abbinata anche a giacca e pantalone (ovviamente anche qui con un minimo di buon senso). Un esempio di eleganza, sportività e comodità è rappresentata dalle scarpe di 181. Scarpe dal design sportivo, dai materiali High Tech e moderni, con accostamenti di colori freschi e adatti a molti look.  Io le ho comprate da poco e devo dire che sono molte comode e le indosso sia con il jeans sia con il pantalone più elegante.

181 scarpe

Published by

Mirko Burin

Mirko Burin , fashion stylist e trend consultant . Laureato con lode al corso di Laurea magistrale in Moda presso l'Università di Bologna , facoltà di Rimini, con una tesi dedicata all'analisi della figura professionale del fashion Stylist e dei blog di moda. Ha anche frequentato il corso di fashion styling presso la scuola di moda Moodart. Da quattro anni lavora a tempo pieno come fashion stylist e consulente d'immagine. (www.mirkoburin.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *