sardegna

Sardegna: un mare di colori

Meta di questo autunno è stata la Sardegna, un’isola di storia e di straordinaria bellezza. Ho avuto il piacere di scattare un editoriale con il fotografo Federico Gaudino che mi ha mostrato paesaggi meravigliosi. Sono stata rapita dagli incredibili colori della natura che brillavano alla luce del sole e creavano ambientazioni perfette per i nostri scatti.

SARDEGNA: UNA TERRA TUTTA DA SCOPRIRE

Credo molto nella promozione del nostro Paese, le bellezze italiane sono tante e trovo sia importante raccontarle. Un art director ha la fortuna di poter scegliere in che immaginari ambientare le proprie storie e l’Italia è un fulcro di luoghi magici e di ispirazioni. Così, per questo editoriale ho deciso di spostarmi in Sardegna, una terra che ho frequentato poco ma ero sicura che mi avrebbe stupita. E così è stato!

Federico Gaudino conosce molto bene la sua terra e questo ci ha permesso, in un solo giorno, di fare un tour di alcune delle location più belle del sud della Sardegna. Abbiamo percorso l’entroterra in macchina; passando tra caratteristici paesini e una rigogliosa macchia mediterranea si arriva a spiagge abbracciate da un mare blu smeraldo che lascia senza fiato.

Abbiamo scattato alcune immagini dell’editoriale a Villasimius, una spiaggia davvero affascinante con rocce che sembravano scolpite dal vento e dall’acqua. La modella ha indossato abiti ampi per potersi muovere sulle rocce, quasi danzare, al ritmo del vento. A volte addirittura sembrava un uccello che si lasciava andare alla corrente d’aria. Spesso si adagiava tra anfratti rocciosi come fossero per lei una protezione, come fossero una casa di cui prendersi cura.

SARDEGNA: IN BILICO TRA DUE ESTREMI

Federico Gaudino mi ha raccontato:

Invece di omologare le immagini, ho preferito esperimere il carattere imprevedibile e selvaggio della Sardegna, che secondo me è l’essenza stessa di questa terra in bilico tra gli estremi.

Mare fantastico, turismo yacht, ma anche e sopratutto montagne e posti selvaggi popolati da persone dure, abituate al poco, ma dal grande cuore. Una sorta di yin e yang che rapportato alle foto per me è colore ed oscurità.

Ho cercato di basarmi sulla mia visione della Sardegna e rappresentare questo dualismo sfruttando il fatto stesso del cambiamento del tempo che qui è sempre molto repentino.

Infatti il tempo cambiava continuamente nel corso della giornata; il cielo era limpido e il mare calmo, ma poi improvvisamente si radunavano le nubi e, nel mare, era la burrasca. Questo cambio meteorologico, nonostante si portasse via alcuni dei colori della natura, creava un’atmosfera affascinante che permetteva di raccontare una storia: una storia che parla di libertà.

sardegna

Kimono: Kisshoten

sardegna

Cappotto: Calcaterra
Abito: Piccione. Piccione

sardegna

Kimono: Kisshoten
Abito: NN couture

sardegna

Cappotto: Giovanna Guglielmi
Stivali: Ancastecto

sardegna

Kimono: Giovanna Guglielmi
Abito: Bianca Brandi

sardegna

Kimono: Giovanna Guglielmi
Abito: Fabiana Ferri
Stivali: Ancastecto

sardegna

Cappotto: Calcaterra
Abito: Creazione Antonella

sardegna
sardegna

Cappotto: Giovanna Guglielmi
Stivali: Ancastecto

sardegna

Cappotto: Giovanna Guglielmi

sardegna

Cappotto: Calcaterra
Stivali: Ancastetco

Fashion Stylist: Manuela Mezzetti
Photographer: Federico Gaudino
Make-up and hair: Ricciolo Style
Model: Francesca Pibi

SARDEGNA, UN’ESPERIENZA PER IL CORPO E PER LA MENTE

Massimo Gramellini ha detto: “La libertà non si può spiegare. Si può soltanto respirare senza pensarci, come l’aria”. Questa frase descrive perfettamente le emozioni che ho provato in questo viaggio. Mi sono sentita libera. Libera di viaggiare, di visitare luoghi sconosciuti, di osservare il mare, di respirare aria pulita, di ammirare colori sensazionali.  Se si potesse sempre lavorare in posti così!

È stata una bellissima esperienza, che mi piacerebbe ripetere in futuro. Sarebbe molto interessante scoprire altri aspetti di questo territorio e rappresentarli con i professionisti del luogo. Questa terra ha molto da offrire e io ho voglia di raccontarla, magari in un viaggio attraverso tutta l’isola alla ricerca dei posti più sensazionali e caratteristici.

Published by

One thought on “Sardegna: un mare di colori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *