Firenze for Christmas holiday!

Amate Firenze e volete qualche consiglio per godervela al meglio?!

Ho tutte le risposte alle vostre domande.

Firenze, capoluogo dell’ arte, soddisferà tutti i vostri desideri.

Posso fornirvi qualche consiglio sul posto in cui alloggiare e sull’itinerario da seguire  in questo periodo natalizio 2016.

Durante il mio soggiorno fiorentino ho alloggiato presso Palazzo Castri 1874, situato nel cuore di Firenze. Il “boutique hotel” è il luogo perfetto per le vacanze. Vi accoglierà in un ambiente unico e sofisticato dove il classico e il moderno si mixano per offrire eleganza e ospitalità. Un ottima colazione ricca di pasticceria artigianale e di ottimi prodotti tipici toscani vi farà iniziare al meglio la vostra giornata! Le camere offrono una magnifica vista grazie alla posizione centrale e sono arredate con stile raffinato. Per concludere la giornata potreste concedervi una pausa rigenerante nella bellissima Spa per rigenerare mente e corpo.

Vi innamorerete di questo posto, ricordandovi il profumo di limone e magnolia dell’esclusivo giardino interno.

Senza dimenticare Pino, adorabile gattino e mascotte di Palazzo Castri 1874!

Ora, premunitevi di cartina e scoprite la città!!!

Per iniziare, visitate l’interno del Mercato Centrale di Firenze degustando un ottimo vino toscano e qualche prelibata specialità tipica locale. Potrete ammirare l’opera dell’artista biellese Michelangelo Pistoletto. L’installazione denominata “Terzo Paradiso” collocata all’interno dell’edificio ottocentesco è un richiamo alle vetrate delle cattedrali.

Dal Mercato Centrale vi consiglio di proseguire verso Piazza Duomo dove lo scorso 8 dicembre si è inaugurata grazie all’accensione dell’albero di Natale, l’inizio delle festività natalizie e dei principali eventi F-light 2016.

Il grande albero di Natale è cullato da monumenti di secolare bellezza come la Cattedrale di Santa Maria del Fiore in Piazza del Duomo.

Proseguite per Piazza Strozzi dove troverete riunite in un piccolo mercato la creatività e di artigiani e giovani designer che presentano prodotti Made In Italy di abbigliamento, accessori moda e oggettistica.

Prima di arrivare a Ponte Vecchio, concedetevi un altra importante tappa in Piazza Santa Croce. Troverete il Weihnachtsmarkt, tradizionale mercatino tedesco che ha portato in città prelibatezze gastronomiche oltre a oggettistica e prodotti tipici della Germania.

Concludete la vostra giornata all’insegna dell’arte e della cultura, ammirando i video-mapping proiettati su Ponte Vecchio dalle 17 di ogni giorno sino all’8 gennaio 2017. In questo anno il tema della manifestazione ruoterà attorno alla parola “sorgente”. Sorgente come luogo in cui sgorga l’acqua, ma anche come fonte di energia, calore e radiazioni. Oppure come principio vitale, alba e inizio, causa e origine.

Seguendo i miei consigli, potrete crearvi la vostra intima e personale visione di amare la città.

Buone feste e In love with Florence for Christmas holiday!

 

Published by

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *