Dethroned God: la percezione della realtà vista da Cecilia Sertori.

Cecilia Sertori, fashion designer, si laurea nel 2015 presso l’Istituto Polimoda di Firenze con la collezione “Dethroned God”. Successivamente, grazie alla vincita di una borsa di studio frequenta nel 2016 il fashion college Osaka Bunka realizzando la sua seconda collezione “Monarch of the Dome”.

Sognatrice, eclettica e sperimentale Cecilia concretizza  queste qualità nelle sue  collezioni.

Dethroned God” confronta due fattori intrinseci nella società moderna come lo Stato e la Chiesa analizzando l’opposizione tra l’entità reale e spirituale. La collezione è stata pensata analizzando la differente percezione di ogni singolo uomo che mette in discussione la realtà soggettiva e l’identità stessa. Si mostra l’illusione dell’identità del singolo che si nasconde dietro a delle maschere, facendo emergere caratteristiche opposte a quelle reali.

Cecilia attraverso la collezione ha potuto sperimentare e mettere in pratica tutta la sua creatività. Borse, cappelli e accessori sono stati realizzati personalmente e decontestualizzati dal loro utilizzo primario per essere reinterpretati come  vere sculture e installazioni di arte visiva.

“Dethroned God” prende vita grazie alla rivisitazione di capi basici trovati nel vecchio armadio della nonna. Le cromie principali sono il rosso e il nero. Corpetti caratterizzati da ricchi dettagli, intrecci, tagli, giacche e pantaloni dalle forme over e destrutturate danno vita ad una collezione del mood high tech e d’avanguardia.

In attesa di nuove collezioni segui Cecilia sul sito NJAL!

Stay Tuned !!!

Fashion designer: Cecilia Sertori

Ph: Szilvester Mako

Cecilia Sertori Dethroned God 1

cecilia sertori Dethroned God 2

Cecilia Sertori Dethroned God 2

Published by

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *